Pici all’aglione: la ricetta tradizionale

da | 4 Mag 2024 | Primi

“`html

Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nel cuore della Toscana con un piatto rustico e pieno di sapore: i Pici all’aglione. Prepariamoci a impastare e a lasciarci avvolgere dal profumo inebriante dell’aglio rosso di Valdichiana!

Aspetto Dettagli
Tempo di preparazione XX minuti (impasto) + XX minuti (cottura)
Numero di porzioni X porzioni
Facilità di esecuzione Facile/Media/Difficile

Ingredienti

Per preparare i Pici all’aglione per X porzioni, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Farina di grano duro: XXX g
  • Acqua tiepida: XXX ml
  • Sale: X cucchiaino
  • Aglio rosso di Valdichiana: X spicchi
  • Pomodori pelati: XXX g (o pomodori freschi in stagione)
  • Olio extravergine di oliva: XX ml
  • Peperoncino (facoltativo): X
  • Sale grosso: q.b.
  • Pecorino toscano grattugiato (facoltativo): q.b.

Istruzioni per la preparazione

  1. Preparazione dell’impasto dei pici: Versa la farina in una ciotola grande e aggiungi il sale. Aggiungi gradualmente l’acqua tiepida, iniziando a mescolare con una forchetta o con le mani fino a quando non cominci a formarsi un impasto. Trasferisci l’impasto su una superficie infarinata e lavoralo per circa 10 minuti fino a ottenere una consistenza liscia ed elastica. Se necessario, aggiungi altra farina o acqua per raggiungere la consistenza desiderata. Copri l’impasto con un panno umido e lascialo riposare per circa 30 minuti.
  2. Formazione dei pici: Prendi piccole porzioni di impasto e arrotolale con le mani su una superficie infarinata per formare dei lunghi “spaghetti” spessi circa 3-5 millimetri. Ripeti questo passaggio fino a esaurire tutto l’impasto.
  3. Preparazione del sugo all’aglione: Mentre l’impasto riposa, pelare gli spicchi d’aglio e tagliali a fettine sottili o schiacciali con il dorso di un coltello. Scalda l’olio in una padella grande, aggiungi l’aglio e, se lo desideri, il peperoncino. Fai soffriggere a fuoco medio-basso fino a quando l’aglio non diventa dorato, ma attenzione a non bruciarlo.
  4. Cottura dei pomodori: Aggiungi i pomodori pelati alla padella e schiacciali con il dorso di un cucchiaio. Salate a piacere e lasciate cuocere il sugo a fuoco medio-basso per circa 20-30 minuti, fino a che non si addensa. Assaggia e aggiusta di sale se necessario.
  5. Cottura dei pici: Nel frattempo, porta a ebollizione una pentola grande di acqua salata. Aggiungi i pici e cuocili per circa 5-8 minuti, o fino a quando non sono al dente.
  6. Unione dei pici e del sugo: Scola i pici, conservando un po’ dell’acqua di cottura. Trasferisci i pici nella padella con il sugo all’aglione e mescola delicatamente per amalgamarli. Se necessario, aggiungi un po’ dell’acqua di cottura riservata per ottenere un sugo più cremoso.
  7. Servizio: Impiatta i Pici all’aglione, cospargi con pecorino toscano grattugiato se desiderato, e servi immediatamente.

Buon appetito con questo piatto tradizionale toscano, semplice ma pieno di gusto!

Conclusione

I Pici all’aglione sono un inno alla cucina casalinga toscana. Perfetti con un bicchiere di Chianti, si sposano bene con un’insalata di campo o un tagliere di salumi e formaggi toscani per un’autentica esperienza culinaria.


“`

Altre ricette che potrebbero interessarti

Amatriciana: la ricetta tradizionale

Amatriciana: la ricetta tradizionale

```html Ciao, amante della cucina autentica! Oggi ti portiamo nel cuore della tradizione culinaria italiana con un classico intramontabile: l'Amatriciana. Prepara il grembiule, è ora di immergerti nei sapori intensi e nella storia di questa amatissima ricetta! Tempo...

Gnocchetti sardi: la ricetta tradizionale

Gnocchetti sardi: la ricetta tradizionale

```html Ciao, amanti della cucina tradizionale! Oggi ci immergiamo nei sapori della Sardegna con gli gnocchetti sardi, un piatto rustico e pieno di storia. Prepariamoci ad impastare e a scoprire insieme il segreto di questa ricetta semplice ma incredibilmente gustosa....

Pasta con ‘nduja: la ricetta tradizionale

Pasta con ‘nduja: la ricetta tradizionale

```html Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nel cuore della Calabria con un piatto carico di sapore e tradizione: la Pasta con 'nduja. Preparatevi a scatenare i vostri palati con questo incontro piccante tra semplicità e gusto autentico. Mettetevi ai fornelli!...