Lepre: la ricetta tradizionale

da | 1 Apr 2024 | Secondi

“`html

Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nei boschi profumati d’autunno con una ricetta che sa di tradizione: la lepre. Un piatto ricco di storia e gusto, perfetto per riscaldare il cuore e deliziare il palato. Prepariamo insieme questa delizia!

Aspetto Dettaglio
Tempo di Preparazione X ore Y minuti
Numero di Porzioni Z porzioni
Facilità di Esecuzione Facile/Media/Difficile

Ingredienti

  • 1 lepre intera, pulita e tagliata a pezzi
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 2 cipolle medie, tritate finemente
  • 2 carote, tagliate a rondelle
  • 2 coste di sedano, tritate
  • 4 spicchi d’aglio, schiacciati
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 400 ml di vino rosso robusto
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 litro di brodo di carne
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Farina, per infarinare la lepre
  • 2 bacche di ginepro (opzionale)
  • Scorza di 1 arancia non trattata (opzionale)
  • 100 g di pancetta o lardo, tagliati a cubetti (opzionale)

La quantità degli ingredienti è stata calcolata per servire circa 4-6 porzioni del piatto. Modificate le dosi in base al numero di porzioni desiderato.

Istruzioni per la preparazione

  1. Marinare la Lepre: Se non l’avete già fatto, cominciate marinando i pezzi di lepre in una miscela di vino rosso, foglie di alloro, rosmarino, timo, bacche di ginepro e scorza d’arancia. Coprite e lasciate marinare in frigorifero per almeno 12 ore, o meglio ancora, per una notte intera.
  2. Drenare e Asciugare: Rimuovete i pezzi di lepre dalla marinata (conservate la marinata), asciugateli con carta da cucina e infarinateli leggermente.
  3. Rosolare la Lepre: In una casseruola grande, scaldate l’olio d’oliva e rosolate la lepre su tutti i lati fino a che non diventa dorata. Una volta rosolata, toglietela dalla casseruola e mettetela da parte.
  4. Soffritto di Verdure: Nella stessa casseruola, aggiungete cipolle, carote, sedano e aglio. Soffriggete a fuoco medio-basso fino a che le verdure non saranno morbide e la cipolla trasparente.
  5. Aggiungere Pancetta e Spezie: Se si utilizza, aggiungete la pancetta o il lardo e lasciate dorare leggermente. Incorporate poi le erbe aromatiche precedentemente utilizzate per la marinata.
  6. Ridurre la Marinata: Versate la marinata nella casseruola e lasciate ridurre di circa la metà a fuoco medio-alto. Questo concentrerà il sapore del vino.
  7. Cuocere la Lepre: Riportate i pezzi di lepre nella casseruola, aggiungete il concentrato di pomodoro, il sale, il pepe e coprite con il brodo di carne. Portate a ebollizione, riducete il fuoco e lasciate cuocere a fuoco lento con coperchio per circa 2-3 ore o finché la carne non sarà tenera.
  8. Ultimare la Salsa: Una volta che la lepre è cotta, rimuovetela dalla casseruola e tenetela in caldo. Passate la salsa attraverso un colino fine, rimuovete il grasso in eccesso e riportatela sul fuoco per addensarla a piacimento.
  9. Servire: Servite la lepre ben calda, nappata con la salsa e accompagnata, se si desidera, da polenta, purè di patate o verdure al vapore.

Ricordate di assaggiare e aggiustare di sale e pepe prima di servire. Buon appetito!

Conclusione

La lepre è un piatto della tradizione venatoria, apprezzato per il suo sapore intenso e selvaggio. Perfetto abbinato a un bicchiere di Barolo o Amarone, si sposa bene con contorni autunnali come purè di castagne o cavoletti di Bruxelles stufati.


“`

Altre ricette che potrebbero interessarti

Ossobuco alla milanese: la ricetta tradizionale

Ossobuco alla milanese: la ricetta tradizionale

Ciao amici di ChefChef! Oggi vi portiamo nel cuore della Lombardia con un piatto che fa storia: l'Ossobuco alla milanese. Un tripudio di sapori, tradizione e comfort food che scalderà le vostre tavole e i vostri cuori. Prepariamo insieme questa meraviglia? Certamente!...

Manzo all’olio: la ricetta tradizionale

Manzo all’olio: la ricetta tradizionale

Amici di CheChef, oggi vi sveliamo un segreto della cucina tradizionale: il Manzo all'olio, un piatto ricco di storia e sapori avvolgenti che scalderà le vostre tavole con la sua autenticità. Prepariamo insieme questa delizia! Aspetto Dettaglio Tempo di preparazione...

Tortano napoletano: la ricetta tradizionale

Tortano napoletano: la ricetta tradizionale

```html Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nelle strade di Napoli con un classico irresistibile: il Tortano. Un pane ripieno di sapori che racconta storie di famiglia e festa. Prepariamo insieme questa delizia, seguendo la tradizione partenopea! Aspetto Dettagli...