Amatriciana: la ricetta tradizionale

da | 20 Mag 2024 | Primi

Ciao, amante della cucina autentica! Oggi ti portiamo nel cuore della tradizione culinaria italiana con un classico intramontabile: l’Amatriciana. Prepara il grembiule, è ora di immergerti nei sapori intensi e nella storia di questa amatissima ricetta!

Tempo di Preparazione Numero di Porzioni Facilità di Esecuzione
Circa 30 minuti 4 Media

Ricorda che il tempo di preparazione può variare leggermente a seconda della tua abilità in cucina e di come preferisci la cottura della pasta. La facilità di esecuzione è stata valutata come media poiché, nonostante la ricetta non sia complessa, richiede l’attenzione nella preparazione del sugo per assicurarsi che gli ingredienti si amalgamino correttamente e che il guanciale (o pancetta) sia cotto a perfezione.

Ingredienti

Per preparare l’Amatriciana per 4 persone, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 400 g di pasta (tradizionalmente bucatini o spaghetti)
  • 150 g di guanciale (o pancetta a cubetti se non disponibile)
  • 400 g di pomodori pelati (o passata di pomodoro)
  • 100 g di Pecorino Romano grattugiato
  • 1 peperoncino rosso (o una spolverata di peperoncino in polvere, a piacere)
  • 1 bicchiere di vino bianco (facoltativo)
  • Sale q.b. (quanto basta)
  • Pepe nero q.b. (quanto basta)
  • Olio extravergine di oliva (qualche cucchiaio per soffriggere il guanciale)

Alcune varianti della ricetta includono anche cipolla o aglio, ma secondo la tradizione di Amatrice, questi ingredienti non fanno parte della vera Amatriciana.

Istruzioni per la preparazione

  1. Prepara gli ingredienti: Inizia tagliando il guanciale a strisce o cubetti di circa 1 cm di spessore. Grattugia il Pecorino Romano e mettilo da parte. Se stai usando pomodori pelati interi, schiacciali leggermente con una forchetta per spezzettarli.
  2. Cuoci il guanciale: Scalda una padella a fuoco medio e aggiungi un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungi il guanciale e soffriggi fino a quando diventa croccante e dorato. Se scegli di usare il vino bianco, versalo ora e lascia evaporare l’alcol.
  3. Prepara il sugo: Rimuovi il guanciale dalla padella e mettilo da parte. Nel grasso rilasciato dal guanciale, aggiungi il peperoncino tritato o in polvere e fai rosolare per un minuto. Aggiungi quindi i pomodori pelati o la passata di pomodoro, mescola bene e lascia cuocere per circa 10-15 minuti a fuoco medio-basso, finché il sugo non si addensa. Regola di sale e pepe.
  4. Cuoci la pasta: Mentre il sugo si cuoce, porta a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuoci la pasta seguendo le istruzioni sulla confezione per ottenere una cottura al dente.
  5. Unisci la pasta al sugo: Scola la pasta e riserva una tazza di acqua di cottura. Versa la pasta nella padella con il sugo di pomodoro e aggiungi il guanciale messo da parte. Mescola bene per amalgamare gli ingredienti, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura se necessario per rendere il sugo più cremoso.
  6. Servi il piatto: Spegni il fuoco e aggiungi il Pecorino Romano grattugiato, mescolando bene finché il formaggio non si è completamente fuso e amalgamato con il sugo. Servi immediatamente, aggiungendo altro Pecorino e una spolverata di pepe nero a piacere.

Buon appetito! Hai appena creato un piatto squisito che celebra i sapori robusti e la semplicità della cucina italiana.

Conclusione

L’Amatriciana, piatto simbolo di convivialità, trae le origini da Amatrice. Perfetta con un rosso corposo, si sposa bene con un antipasto di bruschette al pomodoro e una fresca insalata caprese.

Altre ricette che potrebbero interessarti

Gnocchetti sardi: la ricetta tradizionale

Gnocchetti sardi: la ricetta tradizionale

```html Ciao, amanti della cucina tradizionale! Oggi ci immergiamo nei sapori della Sardegna con gli gnocchetti sardi, un piatto rustico e pieno di storia. Prepariamoci ad impastare e a scoprire insieme il segreto di questa ricetta semplice ma incredibilmente gustosa....

Pasta con ‘nduja: la ricetta tradizionale

Pasta con ‘nduja: la ricetta tradizionale

```html Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nel cuore della Calabria con un piatto carico di sapore e tradizione: la Pasta con 'nduja. Preparatevi a scatenare i vostri palati con questo incontro piccante tra semplicità e gusto autentico. Mettetevi ai fornelli!...

Pici all’aglione: la ricetta tradizionale

Pici all’aglione: la ricetta tradizionale

```html Ciao amici di CheChef! Oggi vi portiamo nel cuore della Toscana con un piatto rustico e pieno di sapore: i Pici all'aglione. Prepariamoci a impastare e a lasciarci avvolgere dal profumo inebriante dell'aglio rosso di Valdichiana! Aspetto Dettagli Tempo di...